Parole chiave: organizzazione, pianificazione, esperienza, normalità.

E’ da qui che si riparte. Da quegli spazi ampi, ariosi, ben organizzati, che da sempre presentano Il Tarì come un luogo dedicato al business in modo assolutamente distintivo rispetto ai tradizionali contesti fieristici internazionali, e che da diverse settimane hanno aggiunto al proprio assetto di base alcuni ulteriori punti di forza.

Un nuovo, più rapido sistema di accessi consente di aprire i varchi di ingresso rafforzando nel contempo le procedure di identificazione e controllo. Le ampie vetrate dei padiglioni espositivi durante la quattro giorni di ottobre resteranno spalancate, consentendo la ottimale circolazione delle persone ed una più efficace integrazione tra gli spazi occupati dalle aziende ospiti dell’evento e quelle stabilmente insediate al Tarì. Un ulteriore elemento di semplificazione, che consentirà di gestire in modo ancor più efficace i tempi del business, per lavorare in sicurezza privilegiando l’opportunità di pianificare gli incontri, di abbreviare le distanze e di massimizzare i contatti.