Luigi dalTrozzo

Condividi su

Finita la Grande Guerra nel 1918, il Signor Luigi Dal Trozzo, lasciando il suo amato Trentino, fondò a Milano la Ditta Luigi Dal Trozzo, con sede in Via Porpora 64 e negozio nella centralissima Via Torino 29, cuore dell’oreficeria lombarda. In pochi anni La “Ditta Luigi Dal Trozzo” divenne un sicuro ed affidabile partner per gli orafi e argentieri in Italia e nel mondo; dopo le tragiche scomparse del Fondatore e del figlio Carlo Dal Trozzo nel giro di pochi giorni, nel 1951 l’azienda fu ereditata dalla figlia Rossana e dal marito Vittorio Mazzari la cui abnegazione, unita alla professionalità dei collaboratori, permise alla “Ditta Luigi Dal Trozzo” di ampliare notevolmente il proprio raggio di azione sia nel territorio nazionale, dove vennero aperte altre importanti Filiali in Valenza, Vicenza, Arezzo, sia in tutto il mondo, esportando macchinari in oltre 60 Paesi. Oggi l’Azienda è guidata dalla terza generazione della Famiglia Mazzari-Dal Trozzo, mentre alcuni bis-nipoti del Fondatore già occupano importanti ruoli all’interno dell’organizzazione. 

Catalogo prodotti